CHI SIAMO

Noi di StAR abbiamo tutti vissuto in prima persona questa esperienza studiando in college americani e distinguendoci sia sui campi da gioco che tra i libri. Sfruttando la nostra conoscenza del mondo sportivo e accademico americano, siamo in grado di supportarti, consigliarti e aiutarti in ogni momento di questo percorso.

FOUNDER & CEO
c.deglincerti@star-international.org

Corrado nasce a Reggio Emilia nel 1988 e si appassiona fin da piccolo al tennis, che lo vede diventare uno dei migliori giocatori Under 16 d’Italia e arrivare alla posizione numero 11 a livello europeo. A 17 anni si trasferisce a Caldaro (BZ) per allenarsi insieme, tra gli altri, ad Andreas Seppi, e raggiunge la classifica italiana di 2.4. Due anni dopo decide di frequentare l’università e, dopo il diploma scientifico, si iscrive alla facoltà di Matematica all’Università di Modena, dove rimarrà un anno prima di cominciare il nuovo percorso di studi negli Stati Uniti.

Corrado parte nel 2008 per la Virginia Tech, una delle migliori università pubbliche degli Stati Uniti, grazie all’aiuto di un’amica residente in America ed entra a far parte della squadra dell’università. Nel frattempo studia Aerospace Engineering (Ingegneria Aerospaziale) e ottiene anche un Minor (laurea breve) in Mathematics, il tutto con una media del 3.7 su 4.0. La squadra della Virginia Tech finisce stabilmente tra le prime 30 della prima divisione e si qualifica tutti gli anni per il torneo NCAA di fine anno. Corrado è titolare sia in singolo che in doppio e finirà i 4 anni con un ottimo record.

Al termine della laurea Corrado viene ammesso al Master of Science in Aerospace Engineering con indirizzo Aerospace Structures, dove si laurea un anno e mezzo dopo (un semestre in anticipo) con ottimi voti. Nel frattempo è titolare di un assegno di ricerca e lavora anche come maestro di tennis al club vicino all’università. Durante questo periodo fonda anche StAR – Student Athletes Recruitment, con l’obiettivo di aiutare giovani studenti a compiere lo stesso percorso da lui intrapreso ma in maniera guidata e con una scelta più ampia di di borse di studio. Negli anni successivi StAR viene sviluppata fino a diventare leader nel settore e comincia a intraprendere importanti collaborazioni con diverse altre agenzie a livello internazionale.

VICE PRESIDENT USA
s.fanfoni@star-international.org

Stefano nasce nel Settembre del ‘90 a Cremona, città che lo crescerà accademicamente e calcisticamente. Dopo quasi 10 anni di gavetta nei grigiorossi della Cremonese, Stefano firma il suo primo contratto professionistico con la squadra della sua città. Dopo un anno di prestito a Bellaria, Stefano decide di riprendere gli studi e si iscrive alla facoltà psicologia. Due anni dopo, con il secondo rinnovo alle porte ma deluso dalle poche possibilità di “sfondare col pallone” Stefano scopre il mondo del college grazie ad un amico.
Così, nell’Agosto 2012 inizia l’avventura a Miami nella prestigiosa Nova Southeastern University dove Stefano finisce in due anni la triennale in psicologia per poi essere ammesso alla specialistica in Terapia Sistemico-Relazionale che vanta di essere la seconda migliore facoltà negli Stati Uniti. Nel frattempo Stefano gioca nella squadra del college per tutti i 4 anni, conquistando una semifinale della Sunshine State Conference nel 2013, il premio come miglior giocatore del campionato grazie a numero di assists e goal come centrocampista e infine diventando capitano della squadra.
Attualmente Stefano vive e lavora a Fort Lauderdale, cittadina a nord di Miami. Per ricambiare dei vantaggi arrivati dall’esperienza a stelle e strisce, Stefano ha deciso di fare parte di StAR per aiutare con esperienza e professionalità quei ragazzi che, come lui pochi anni fa, sono in un momento decisivo della loro vita accademica e sportiva, offrendo un’opzione ancora sconosciuta a molti.

VICE PRESIDENT EUROPE
g.solazzi@star-international.org

Nato a Fano nel 1993, Giovanni è cresciuto calcisticamente nell’Alma Juventus Fano, squadra professionista della sua città, di cui è stato portiere dai Giovanissimi fino alla Berretti nazionale, prima di smettere per dedicarsi agli studi e giocare in campionati minori con Marotta U.S. e Mondolfo Calcio.
Diplomatosi al Liceo Classico G. Nolfi nel Luglio 2012, a Settembre dello stesso anno si è iscritto alla Scuola di Legge dell’Università di Bologna, dove attualmente sta frequentando il quinto ed ultimo anno.
Nel Settembre 2013 ha studiato presso l’ELC a Westwood, Los Angeles, e a Dicembre è stato l’unico studente di legge italiano selezionato per studiare un anno presso uno degli University of California Campuses, dopo aver vinto il prestigioso bando Overseas.
Da settembre 2014 a Giugno 2015 Giovanni ha frequentato l’University of California Irvine, in Orange County, sua prima scelta, seguendo i corsi del major “Criminology, Law and Society”, uno dei più prestigiosi d’America, e “International Studies”, terminando con un GPA di 3.75
Avendo ricevuto una borsa accademica completa Giovanni ha deciso di non giocare per la squadra di calcio maschile dell’Università per concentrarsi a pieno regime negli studi.
Da Aprile 2015 a Luglio 2015 ha lavorato come Legal-Intern presso X-Law Group, prestigiosa Law Firm a Downtown, Los Angeles.
A Luglio dello stesso anno è stato assunto dal suo Professore di International Negotiations, Mr. William Hernandez Requejo, per lavorare nell’International development di FlexfireLEDs, una delle Top 500 fast-growing company in U.S.; lavoro che lo ha portato, tra l’altro, anche a vivere determinati periodi di tempo a Madrid e a Medellin, Colombia.
Giovanni parla fluentemente italiano e inglese e ha una high proficiency dello spagnolo che ha studiato presso l’AIL di Madrid e l’EAFIT University di Medellin.
Più giovane membro dell’Italian American Lawyer Association Los Angeles, dell’Italian American Lawyer Association Orange County e della National Italian American Bar Association, Giovanni è inoltre membro a vita della Confraternita Sigma Phi Epsilon e della Gamma Sigma Alpha National Academic Honor Society, gruppo che riunisce un limitato numero di studenti che si distinguono per meriti accademici e sportivi nei Campus Americani.

CHIEF MARKETING OFFICER
a.contini@star-international.org

Amerigo nasce a Parma nel 1993 e da piccolo pratica diversi sport fino ai 12 anni quando decide di dedicarsi unicamente al tennis. In pochi anni diventa tra i primi 5 giocatori in Italia della sua età vincendo il campionato italiano U16 a squadre per il circolo tennis Albinea. A 17 anni si trasferisce in Spagna a Valencia per allenarsi nella prestigiosa accademia TenisVal dove, tra gli altri, si allenano Sara Errani, David Ferrer e Marat Safin. Negli anni che seguono si contraddistingue come uno dei migliori giocatori del panorama tennistico europeo vincendo il torneo Internazionale di Salsomaggiore Terme.
Dopo il conseguimento del Diploma Scientifico Amerigo decide di continuare il suo percorso di studi senza abbandonare l suo amato tennis,  decisione che sicuramente porterà i migliori risultati sia sportivi che professionali. Parte per gli Stati Uniti nel 2012 per frequentare l’università Virginia Tech e intraprendere un percorso di studi in Industrial and Systems Engineering. Durante la sua carriera sportiva alla Virginia Tech rompe tutti i record dell’Università venendo nominato ACC freshman of the year nel 2012 e Most Valuable Player (MVP) in 2012 e 2013. Nell’anno 2013 entra nei primi 10 giocatori del ranking NCAA contribuendo a portare la squadra della Virginia Tech nelle prime 15 posizioni del ranking NCAA, un record per l’università.
Dal punto di vista accademico Amerigo si interessa di project management & system design, probabilistic and deterministic operations research, discrete event simulation, statistical quality control, data management, manufacturing processes, facilities & logistics, and lean manufacturing.
Nel 2016 ha accettato un’offerta di lavoro per la multinazionale Ernst & Young, dove assumerà la posizione di consulente associato per il settore di Big Data Analytics in ambito finanziario nell’ufficio di Washington DC. Ad E&Y avrà la possibilità di lavorare a stretto contatto con le più grandi banche e istituti finanziari americani.

Amerigo è stato, fino dal concepimento di StAR, vicino alla pianificazione strategica – organizzativa dell’agenzia e nel 2017 ricoprirà il ruolo di Chief Marketing Officer ed avrà il compito di far conoscere l’agenzia a più persone possibili servendosi dei moderni canali online.

PRESIDENT SPAIN
m.picallo@star-international.org

Marcos è nato a Barcellona nel 1990, ma quando aveva appena due anni si è trasferito a Miami, Florida, con la famiglia. Sin da bambino è emersa la sua passione per lo sport, infatti Marcos ha praticato con successo basketball, baseball, calcio e hockey, dove si è messo in evidenza raggiungendo le prime file del Miami YMCA. A 9 anni è tornato a Barcellona dove si è concentrato sul tennis e lo sci, non riuscendo a trovare nessuna squadra di Hockey in Spagna. Ha giocato per il Turo Tennis Club di Barcellona e sciato per il Club Masella Team fino a 15 anni, quando ha dovuto smettere a causa di una serie di problemi fisici, decidendo di trasferirsi a Madrid.

Nel 2009 si è iscritto alla Scuola di Legge e Marketing dell’Università Complutense di Madrid e durante questi anni ha vissuto una serie di esperienze umanitarie in Centro America (Honduras, Guatemala, Nicaragua, EL Salvador, Belize, Costa Rica e Mexico). Inoltre Marcos è stato selezionato anche per frequentare un quarter all’University of Illinois Urbana-Champaign dove si è specializzato in affari internazionali e lingua inglese.

Laureatosi in legge nel 2014, è diventato avvocato prima di decidere di specializzarsi in campo sportivo, venendo ammesso al Master in Sport management dell’University of California Riverside, che ha completato con un GPA finale di 3.65. A Marzo dello stesso anno ha iniziato a lavorare per gli Orange County Blues FC, USL Team, serie B Americana.

In Ottobre 2015 è stato assunto dalla Formula E per gestire il Long Beach Grand Prix US, l’evento fu un grande successo e in Settembre 2016 Marcos ha deciso di ritornare a Madrid dopo esser stato selezionato per l’MBA Alfredo Di Stafano in Sports Management organizzato dalla Business School del Real Madrid, famoso per essere il più prestigioso MBA in ambito sportivo d’Europa.

Al momento sta terminando il suo MBA e allo stesso tempo lavorando alla Media & Business Consulting Agency, collaborando con diversi media digitali.

Marcos parla perfettamente Spagnolo, Inglese e Catalano, oltre ad avere una high proficiency in Francese e Portoghese.

DIRECTOR OF OPERATIONS SPAIN
jj.gonzalez@star-international.org

José Javier è nato nel 1992 a Madrid, Spagna. Si è appassionato allo sport sin dai primi anni di vita, iniziando a giocare a calcio a appna 6 anni per il Club Atlético Casarrubuelos, e venendo selezionato due anni dopo per il settore giovanile del Club Atlético Metropolitano, accademia dell’Atletico Madrid, dove ha giocato fino ai 15 anni.

Dopodichè ha iniziato a competere con la squadra della sua scuola superiore nei tornei della Federazione Atletica di Madrid (FAM), specializzandosi negli 800 m e ricevendo offerte da club professionisti come il Club Atletismo Lynze.

Per concentrarsi nella sua carriera accademica, ha deciso di rifiutare l’offerta e di iniziare nel 2011 un percorso di doppia laurea in Ingegneria Meccanica e Business Managment all’Università Europea di Madrid. Nel 2014 è stato selezionato per studiare Business presso l’University of California Irvine, dove ha avuto la possibilità di sviluppare un network internazionale e di fare amicizia con studenti di diverse nazionalità.

Nel 2016 è stato accettato alla London School Of Economics (LSE), una delle migliori Business School del mondo.